mercoledì 5 settembre 2012

Caos scuola a Firenze: mancano i ruoli per gli insegnanti.

Da tempo riceviamo segnalazioni di docenti che mettono in luce il “caos” nelle scuole fiorentine. Ora chiediamo che la Regione chiarisca per quale ragione per l’anno scolastico 2012/2013, cioè quello alle porte, non sono stati ancora nominati né gli insegnanti immessi in ruolo né i supplenti. Va detto che questo accade in maniera macroscopica solo nella Provincia di Firenze. Che cos’è allora che a Firenze non funziona?

Io, Tommaso Villa, Stefano Mugnai e Stefania Fuscagni abbiamo presentato un'interrogazione urgente per fare luce su queste gravi inadempienze.
Siamo sorpresi che nessuno a livello regionale si sia attivato per chiedere conto di una lentezza che potrebbe rendere critico il normale inizio delle lezioni e quindi creare disagi, oltre che agli studenti e ai docenti, anche alle famiglie. Famiglie che da tempo ci contattano perché fortemente preoccupate. Aspettiamo ora che l’Assessore regionale alla Scuola, Stella Targetti, faccia luce su un’anomalia fiorentina che davvero deve essere chiarita e risolta in tempi brevissimi.