giovedì 30 maggio 2013

Forteto: "Non solo convegno, ma 670 mila euro di fondi pubblici stanziati dalla Regione per progetti dell'Università con capofila il Forteto"

Forteto: Donzelli, Marcheschi e Staccioli "Non solo convegno, ma 670 mila euro di fondi pubblici stanziati dalla Regione per progetti dell'Università con capofila il Forteto"

"Inizialmente pensavamo si trattasse solo di un convegno, ma sfogliando le carte emerge una realtà ben più grave. Si tratta di 3 progetti finanziati dalla Regione con fondi pubblici e realizzati in co
llaborazione tra Università e Forteto." 
"L'ultimo progetto finanziato risale al 2013, quando la verità sul Forteto era emersa con tutta la sua violenza e gravità. La Regione nel complesso ha stanziato 670.645,50 euro per questi 3 progetti." Dichiarano i consiglieri regionali di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli, Paolo Marcheschi e Marina Staccioli a seguito della notizia di una iniziativa pubblica tenuta dall'università oggi all'interno de Il Forteto e propagandata anche con il logo della Regione.


Il Primo progetto chiamato FALCO risale al 2011 ed è per la realizzazione di un "Prototipo di forno  a legna tradizionale con combustione controllata di biomassa boschiva generica", che vede come soggetto capofila Il Forteto, e coinvolto il CREAR dell'università di Firenze. 
 Sempre nel 2011 è stato autorizzato il progetto PRO.INNO.VA per "Prodotti e processi innovati  per la valorizzazione del settore caseario", che vede come soggetto capofila sempre Il Forteto e partner il Dipartimento Biotecnologie Agrarie di Scienze Animali dell'Università di Firenze.
 Il terzo e ultimo progetto approvato quest'anno chiamato FILIBOC "Filiera corta per la produzione di birra locale considerando le esigenze del consumatore (from glass to farm)",vede come soggetto capofila sempre Il Forteto e come altri soggetti l'università di Firenze, l'università di Pisa e Bibere S.aS.

"Indecente che a inchiesta aperta e a commissione d'inchiesta della Regione ultimata, quando quindi tutta la drammatica verità del Forteto era emersa con il carico di crudeltà, violenza e complicità delle Istituzioni, due università toscane abbiano scelto di collaborare con il Forteto e la Regione abbia finanziato pure questo progetto"
"Adesso Rossi blocchi questi finanziamenti e i Rettori delle Università di Firenze e Pisa  si scusino con i propri studenti e con le vittime del Forteto" chiedono gli esponenti di Fratelli d'Italia che hanno presentato anche un'interrogazione urgente in Regione.

A seguire il testo dell'interrogazione


Oggetto: In merito ai contributi pubblici stanziati dalla Regione Toscana  in favore a  "Il Forteto"

I sottoscritti consiglieri regionali


Visto il programma di sviluppo rurale  (PSR) 2007-2013 della Regione Toscana, approvato dalla Commissione europea con decisione  n. C (2007) 4664 del 16.10.2007;

 Visto il progetto FALCO "Prototipo di forno  a legna tradizionale con combustione controllata di biomassa boschiva generica", che vede come soggetto capofila la Cooperativa Agricola Il Forteto con l'assegnazione del progetto stesso, nel 2011, da parte di GAL Start S.r.l.;

 Visto il progetto PRO.INNO.VA "Prodotti e processi innovati  per la valorizzazione del settore caseario", che vede come soggetto capofila la Coop Agricola Il Forteto con l'assegnazione del progetto stesso, nel 2011, da parte di GAL Start S.r.l.;

 Visto il progetto FILIBOC "Filiera corta per la produzione di birra locale considerando le esigenze del consumatore (from glass to farm)", che vede come soggetto capofila la Coop Agricola Il Forteto con l'assegnazione del progetto stesso nel 2013, da parte di GAL Start S.r.l.;

 Considerato che il finanziamento complessivo assegnato per i tre progetti è pari a euro 670.645,50;

 Considerato che proprio oggi la Cooperativa Il Forteto (frazione Rossoio, 6 Vicchio) insieme all'Università degli studi di Firenze ha organizzato un convegno, che si è tenuto presso l'Aula Didattica del Forteto alle ore 10.30, per promuovere i progetti FALCO e PRO.INNO.VA;

 Considerato che per la presentazione del convegno, al quale ha partecipato anche il Presidente della Cooperativa, è stato utilizzato, tra gli altri, anche il logo della Regione;

 Interrogano il Presidente e la Giunta Regionale

 Per sapere:



-       se la Regione Toscana abbia autorizzato il patrocinio con utilizzo del logo e, se si, chi ha dato l'autorizzazione;

 -       se oltre ai tre progetti sopra elencati la Regione abbia finanziato, direttamente o indirettamente,  altri progetti o iniziative che coinvolgono Il Forteto;

 -       se la Regione intenda continuare a finanziare il sistema "Forteto";

 -       se la Regione intenda interrompere i finanziamenti ai progetti sopra elencati;



Giovanni Donzelli               Paolo Marcheschi              Marina Staccioli