lunedì 3 giugno 2013

"Il Forteto ha comprato casa all'ex-segretario DS-PD di Vicchio"

PDL e FDI "Il Forteto ha comprato casa all'ex-segretario DS-PD di Vicchio"
-Il centrodestra annuncia anche una nuova manifestazione a Vicchio per il 27 giugno-


"La casa dell'ex segretario di Vicchio, prima Ds poi PD, Luciano Petti è stata comprata dai vertici de Il Forteto pochi giorni prima che si eleggesse il Sindaco nel 2009."
La notizia, provata da visura catastale, arriva con una conferenza stampa convocata in Regione da Giovanni Donzelli e Nicola Nascosti consiglieri regionali rispettivamente di Fratelli d'Italia e PDL, iniseme ai Consiglieri Comunali di Vicchio Caterina Coralli e Raffaele Lecca.
"Dalla visura catastale si evidenzia, infatti, come in data 21 maggio 2009 la casa dove anche ora risiede Luciano Petti sia passata di proprietà da lui e sua moglie a Rodolfo Fiesoli, Luigi Goffredi, le rispettive famiglie e Gianni Romoli anche lui imputato per i maltrattamenti." Spiega Raffaele Lecca.
Nei giorni scrosi proprio Luciano Petti era tornato alle cronache per alcune sue parole accorate in difesa proprio del Forteto.
"Io ho trovato in loro delle persone serie, oneste, e molto disponibili" Scriveva l'ex segretario PD in una lettera pubblicata dall'ex assessore di Vicchio Claudio Martin insieme ad altri scritti in difesa del Forteto. "Dato che gli hanno comprato la casa, oggi siamo certi che avesse apprezzato la loro disponibilità" Commenta caustico Donzelli leggendo le parole di Petti.
"Non si tratta di una semplice compravendita tra privati.- attaccano gli esponenti di centrodestra- Un politico locale molto influente nelle scelte dell'amministrazione comunale si è fatto comprare casa da Fiesoli e Goffredi. Ricordiamo che Fiesoli, Goffredi e gli altri che hanno comprato casa all'ex segratrio PD non hanno altri redditi se non i proventi de Il Forteto. Oggi lo stesso Petti usa il proprio peso politico per difenderli. Cosa ha fatto in passato di così importante per aiutarli, tanto da motivare Fiesoli e gli altri  a comprargli la casa? Quanto è il prezzo reale della compravendita? Quanto ha pagato in questi anni e paga oggi Petti di affitto?" 
"La compravendita della casa del Petti è avvenuta con i proventi derivati anche dagli abusi sui lavoratori, sullo sfruttamento di manodopera anche minorile schiavizzata a costo zero, senza stipendio, senza malattia, senza ferie e senza alcuna tutela. E' questa l'attenzione ai lavoratori e ai deboli della sinistra?" 
"Chiederemo, anche alla luce di questi coinvolgimenti della politica, al Ministero di farci avere notizie sull'andamento e l'esito dell'ispezione alla Coopertaiva Il Forteto chiesta dal Consiglio Regionale al Governo" Annuncia Nicola Nascosti.
Caterina Coralli insieme a Nicola Nascosti e gli altri esponenti del centrodestra annuncia una prossima manifestazione  "A distanza di un anno dall'assemblea pubblica che organizzammo nel teatro di Vicchio, assemblea da cui partì tutta l'attenzione sugli abusi de Il Forteto, giovedì 27 torneremo al Teatro per raccontare ancora le raccapriccianti pagine di questa vicenda e i coinvolgimneti di troppi uomini delle Istituzioni."