giovedì 19 dicembre 2013

Auguri alla città: Renzi sfrutta il Natale per fare il bravo sindaco

Oggi Renzi si ricorda dei fiorentini e sfrutta il Natale per fare il bravo sindaco, dica che lo farà per l'ultima volta e che non si ricandiderà a sindaco di Firenze. Ha illuminato l'albero di Natale in piazza Duomo due ore prima di avere i risultati, scontati, delle primarie che lo avrebbero fatto diventare segretario del Pd facendosi 'bello' con le molte persone accorse per la celebrazione natalizie e sfruttando l'ennesima passerella per far vedere anche ai tg che fa il bravo sindaco.
Oggi fa gli auguri ad una città che piange e che lui ha lasciato all'abbandono generale per seguire la strada di leadership personale che lo ha portato a Roma.
Chissà se ci saranno i cittadini che aspettano la tramvia o i commercianti di San Lorenzo che ogni giorno combattono i venditori abusivi a sentire gli auguri del Sindaco, chissà a loro quale storiella dirà.Renzi con veemenza continua a dire che si candiderà a fare il sindaco ma oggi dica ai fiorentini che questo è l'ultimo Natale che lo avranno come primo cittadino e si faccia da parte. Firenze ha bisogno di altro, non di un show man che l'ha usata come vetrina per la sua ambizione politica.