martedì 14 gennaio 2014

Pensioni d'oro: Regione Toscana vota risoluzione a sostegno legge Meloni.

Pensioni d'oro: Regione Toscana vota risoluzione a sostegno legge Meloni. 

Donzelli (FDI) "Un voto importante di semplice buonsenso"

"Un voto importante di semplice buonsenso quello espresso oggi in chiusura della seduta del Consiglio Regionale in sostegno alla proposta legge per eliminare le pensioni d'oro -legge Meloni- scelta come testo base in commissione lavoro e in discussione alla Camera il 27 gennaio. La Legge Meloni contro le pensioni d'oro è un testo che raccoglie consensi dai vari schieramenti politici semplicemente perchè è giusta." Dichiara Giovanni Donzelli, capogruppo di Fratelli d'Italia e primo firmatario della risoluzione approvata unanimemente dopo l'accoglimento di un emendamento del PD che impegna anche ad incrementare le pensioni normali della quattordicesima prevista dalle normative e mai attuata.
La risoluzione ricorda le parole di Rossi contro le Pensioni d'oro espresse lo scorso 8 agosto e invita il Parlamento a "sostenere la Proposta di Legge "Disposizioni in materia di pensioni superiori a dieci volte l'integrazione al trattamento minimo INPS" attualmente calendarizzata alla Camera dei Deputati."
"Le nostre generazioni verseranno contributi tutta la vita e non vedranno mai una pensione. E' impensabile che burocrati dello stato prendano oltre 90.000 euro al mese di pensione. Il 27 vedremo se grazie alla Legge Meloni questa ingiustizia avrà fine." Dichiara soddisfatto per il voto in Consiglio Regionale Giovanni Donzelli