mercoledì 8 gennaio 2014

Le scuse non bastano

Le scuse dell'orinatore di capodanno sul sagrato del Duomo di Firenze non bastano. 

Occorre una lezione di civiltà, questo ragazzo dia il suo contributo passando almeno una settimana a pulire, schiena curva, le strade di Firenze dalle bottiglie, dal vomito e dall'orina lasciata dai tanti incivili della vita notturna nel centro storico fiorentino, ovviamente sotto forma di volontariato e senza percepire alcun compenso.

Sarebbe una semplice lezione di buon senso, un gesto riparatore verso la città, che servirebbe forse anche a tutti quelli che, come lui, non hanno rispetto di Firenze tutti i giorni non solo a capodanno.