giovedì 21 maggio 2015

Sollicciano: Polizia penitenziaria, case come topaie!

SOLLICCIANO:  AGENTI DELLA POLIZIA PENITENZIARIA ,CASE COME TOPAIE.
Non hanno commesso reati, ma costretti a vivere in condizioni indegne. 
Sarò con loro alle 17.30 in presidio.
Alloggi piccolissimi con le pareti bucate, ammuffite, topi che girano come gatti da appartamento.

 Sono andato a Sollicciano non per valutare le condizioni dei detenuti, come già fanno in molti, ma perché sollecitato dagli agenti della polizia penitenziaria  che denunciano una situazione vergognosa, loro non hanno commesso nessun reato, eppure sono costretti a vivere in condizioni indegne.
Gli alloggi in cui vivono queste persone sono piccoli e invivibili e adesso il governo Renzi vuole anche prevedere il pagamento di un affitto per gli agenti. E' inaccettabile che si trattino così dei servitori dello Stato oggi sarò insieme a loro al presidio di fronte a Sollicciano, organizzato anche per denunciare questa grave situazione


>>> LE FOTO DEGLI ALLOGGI AL LINK https://drive.google.com/folderview?id=0B9iIY7gLU6WyflZIVGVGS2dnLXRzdkp3YldXdXNJNkRldUw1NThkMGFNNmtpVFBCcUt2Qnc&usp=sharing