martedì 28 luglio 2015

Disastro di Orbetello: Regione e Governo trovino 30 milioni, è necessario salvare la Costa d'Argento

Questa mattina ho fatto un sopralluogo alla laguna di Orbetello e alle bocche d’Albegna con Luca Minucci dirigente di Fratelli d’Italia e Chiara Piccini Consigliere comunale di opposizione del Comune di Orbetello. Ho anche incontrato la cooperativa di pescatori col presidente Pier Luigi Piro ed alcuni operatori turistici, dopo il disastro ambientale dei giorni scorsi.

Le istituzioni non giochino a creare una guerra fra poveri, non ha senso generare divisioni fra pescatori, campeggiatori e altri operatori turistici. Regione e Governo trovino i 30 milioni necessari per ripagare i danni, far ripartire l’ecosistema ed individuare una soluzione di pompaggio idraulico per ricambiare le acque della laguna senza danneggiare gli operatori turistici sulla costa. 
Il disastro forse poteva essere evitato. Per questo chiederò di aprire immediatamente un’inchiesta in Commissione ambiente e territorio della Regione Toscana. Le prime segnalazioni del dottor Lenzi, membro del Comitato tecnico scientifico previsto dall’accordo di programma, sono datate 10 marzo. Cosa è stato fatto dal 10 marzo ai primi di luglio?