sabato 25 luglio 2015

Stop a lavori per la strada del S. Luca, puzzano di favore all'Unicoop

Ho presentato in Regione un'interrogazione riguardo i lavori per la realizzazione della strada del nuovo ospedale di San Luca a Lucca.
Chiediamo, con Marina Staccioli, portavoce provinciale di Fratelli d'Italia, che il Comune sospenda i lavori a titolo cautelativo, che in realtà puzzano di favore alla Unicoop Firenze.
La verità è che quella strada è una forzatura a tutti gli effetti, visto che di fronte all'ospedale sarà trasferito il punto vendita locale della Coop, alla quale è stato consentito di triplicare i propri volumi e visto che la strada è stata finanziata con fondi della Regione Toscana, circa tre milioni di euro, anticipati dalla Asl.
Per di più per realizzarla è stato distrutto un boschetto di olmi, l'ultimo polmone verde di un'area nella quale vivevano specie faunistiche selvatiche.
Dato che adesso sulla vicenda pende anche un'indagine della magistratura è opportuno fermarsi subito per evitare spiacevoli contenziosi che danneggerebbero l'interesse pubblico.