mercoledì 12 agosto 2015

La Querce sgomberata: vittoria dei cittadini, ora garantire la sicurezza

Finalmente l’ex collegio Alla Querce è stato sgomberato. Ringraziamo il Questore e le forze dell’ordine che sono finalmente intervenute a ripristinare la legalità: da tempo chiedevamo che si garantisse la sicurezza dei residenti della zona, costretti a subire forti disagi per la presenza di 200 abusivi, molti dei quali immigrati con bambini, che vivevano in condizioni igieniche e di sicurezza pessime.

Ci siamo battuti con tenacia per raggiungere questo risultato, organizzando manifestazioni con i cittadini e raccogliendo oltre 500 firme per chiedere lo sgombero, portando l’attenzione del tema sui media e subendo anche minacce per questo. 
Ora l’amministrazione non avalli l'illegalità consentendo a queste persone di occupare ancora una volta. Occorre inoltre vigilare attentamente affinché quella struttura, così come altre, non venga abusivamente occupata: i cittadini non possono essere costretti a subire gli abusivi. Il compito del Comune è quello di garantire la sicurezza delle persone perbene che pagano le tasse e favorire la riqualificazione dei tanti immobili sfitti in città per rispondere a dovere all’emergenza abitativa”.