venerdì 2 ottobre 2015

Rom, Bigattiera: in 15 anni milioni di euro dei pisani buttati via

Prima di decidere di chiudere il campo rom della ‘Bigattiera’ a Pisa la sinistra ha buttato via milioni di euro di soldi pubblici in 15 anni fra affitti, strutture, manutenzione e utenze. Adesso le istituzioni cambiano idea e ci danno di fatto ragione.
Ma chi restituirà ai pisani il denaro pubblico sprecato in quella operazione?

Quel campo rappresentava una delle peggiori situazioni di degrado ed emergenza sanitaria e ambientale della storia del Comune di Pisa.
Gli amministratori che si sono resi responsabili di quello scempio dimostrino di non indugiare su tutte le altre emergenze.
Occorre aprire una volta per tutte gli occhi sul problema dei campi rom e di tutte le gravi conseguenze che una presenza massiccia e sproporzionata di nuclei di "nomadi-stanziali" sul territorio comunale determina per i cittadini pisani.