lunedì 22 febbraio 2016

Sanità: entro due anni sarà chiuso presidio Santa Rosa a Firenze, scelta scellerata

Il fatto che la Regione Toscana voglia trasferire entro due anni gli uffici dell'assessorato alla sanità nell'edificio di Santa Rosa significa inevitabilmente che la Asl ha in mente di dismettere definitivamente il presidio sanitario del Quartiere 4 di Firenze. 


Sono arrivato a questa conclusione dopo le dichiarazioni rese in commissione controllo del Consiglio regionale dall'assessore Vittorio Bugli.

Le intenzioni dichiarate dall'assessore Bugli oggi svelano definitivamente le intenzioni sul destino del presidio sanitario, già da tempo trascurato e ritenuto a rischio dismissione. Riteniamo che si tratti di una scelta scellerata che va a gravare sulla qualità della vita dei cittadini e del sistema sanitario pubblico. 

Nel nome della razionalizzazione delle spese la Regione continua a tagliare, come accade in molte parti della Toscana, solo sui servizi per i cittadini: ci pare che da tempo si gestisca la questione degli immobili senza alcuna trasparenza e per interessi contrari a quelli della collettività.
Ci batteremo per evitare che il presidio di Santa Rosa venga chiuso e rimanga a tutti gli effetti presidio sanitario di Firenze.