martedì 28 giugno 2016

Contributi per le famiglie con disabili: arriveranno grazie a Fratelli d'Italia

Qualche settimana fa avevo depositato in Regione un'interrogazione sulla mancata erogazione dei contributi per le famiglie con figli minori di 18 anni disabili.
Il contributo per l’anno 2015 non è stato erogato e manca a ben 1400 famiglie circa aventi diritto e in possesso dei requisiti richiesti.

Nell'interrogazione avevo chiesto se il Presidente della Regione era a conoscenza della situazione, con quali criteri sono stati erogati i contributi e per quali motivi sono stati bloccati i pagamenti previsti alle 1400 famiglie circa aventi diritto e, infine, in che modo intenda intervenire affinché vengano regolarmente distribuite le somme previste a norma di legge.
Oggi la Giunta ha risposto alla mia interrogazione: alla prima variazione di bilancio la situazione sarà aggiustata e arriveranno finalmente gli aiuti per tutte quelle famiglie che ne sono rimaste senza ingiustamente.
Una bella vittoria per il merito e la sanità toscana.