martedì 9 maggio 2017

PRATO: SABATO IN PIAZZA ALLA MANIFESTAZIONE PER LO CASCIO

Sabato 13 maggio parteciperò alla manifestazione organizzata dai familiari e dagli amici di Leonardo Lo Cascio, il 38enne rimasto ucciso a Prato lo scorso 30 marzo a seguito di una violenta rapina mentre stava andando a lavorare in autobus. 
I cittadini pratesi non ne possono più di vivere in una città finita nelle mani di criminali senza scrupoli: li aiuteremo a riprendersela. I familiari di Lo Cascio e i cittadini hanno organizzato un microfono aperto questo sabato, che si svolgerà in piazza del Comune a partire dalle ore 16.

Non è accettabile, in una società degna di questo nome, morire accoltellati in mezzo di strada, non passa giorno in cui a Prato non ci sia un fatto di criminalità. 
La situazione è diventata esplosiva e l'amministrazione comunale è completamente incapace di prendere iniziative per frenare quella che ormai è una vera e propria deriva. 

Fratelli d'Italia è al fianco dei familiari di Leonardo, che sono costretti a vivere un dolore immenso e chiedono giustizia per il crimine commesso. 
Sosterremo le loro richieste e ci batteremo con tutte le nostre forze perché le istituzioni garantiscano la sicurezza e la legalità che i cittadini chiedono.