mercoledì 12 luglio 2017

SFIDUCIA A ROSSI BOCCIATA IN AULA DAL PD

Regione: il Consiglio respinge la mozione di sfiducia a Rossi

Oggi in aula è stata votata la mozione di sfiducia al presidente della Giunta Regionale Enrico Rossi, della quale ero primo firmatario. La mozione è stata respinta (24 voti contrari e 16 a favore), il Pd ha votato compatto per salvare Rossi pur di restare attaccati alle poltrone.


La giunta Rossi ha da tempo rinunciato a governare la Regione. Non stanno governando la Toscana e non hanno nemmeno il coraggio di staccare la spina.
E' del tutto evidente che lo slogan di Rossi in campagna elettorale, ‘lavoro, lavoro, lavoro’, non era una promessa ai toscani ma una minaccia alla sua maggioranza. Sembrava infatti dire: se mi sfiduciate dovrete trovarvi un altro lavoro.