venerdì 27 marzo 2015

“Caos mense, la Asl verifichi tutta la filiera del cibo fino al piatto"

"CAOS MENSE, LA ASL VERIFICHI TUTTA LA FILIERA DEL CIBO FINO AL PIATTO"
Donzelli (FdI) visita la struttura pisana: "Necessario capire dove è avvenuta l'intrusione di oggetti estranei
nei pasti e far sì che non accada più: non è stata una mera casualità"

Pisa, 27 marzo 2015

"Non crediamo a una casualità, e chiediamo che la Asl compia verifiche lungo tutti i passaggi che portano il cibo fino ai piatti delle mense per capire dove è avvenuta l'intrusione di oggetti estranei e far sì che episodi del genere non si ripetano". E' quanto dichiara il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia e candidato governatore Giovanni Donzelli, dopo il sopralluogo presso il centro cottura pisano della società Elior, deciso a seguito del ritrovamento di corpi estranei nei piatti delle scuole pisane. "A quanto abbiamo visto – spiega – risulta difficile credere a una casualità, sia per il tipo di corpi rinvenuti che per le modalità con cui gli episodi sono avvenuti. La verifica che chiediamo alla Asl non deve riguardare solo il centro cottura dei pasti, ma tutta la filiera. Non abbiamo gli strumenti né la possibilità per verificare il rispetto delle norme da parte della società Elior – conclude Donzelli – ma ci sono sembrati seri e preparati: anche la ditta è certa che l'intrusione dei corpi estranei non si è verificata all'interno della loro cucina".

Ecco le foto della visita:
https://www.facebook.com/votadonzelli/photos/pcb.10152777811415662/10152777810535662/?type=1&theater